Maglione e gonna a tubino: le nuove/vecchie tendenze

Tendenza-Gonna-a-tubino-maglione_oggetto_editoriale_620x465Accidenti, ma dove l’ho messa? Eppure sono certa che la avevo messa qui. Ah eccola qui, si era incastrata in mezzo a quei vestiti che avevo proprio dimenticato, ma adesso la protagonista e nuovamente quella gonna a tubino così classica, ma così classica, che anche mia nonna la pensava passata di moda.

Invece lei, la gonna a tubino, ha spopolato nelle passerelle dell’Autunno Inverno 2013/2014 diventando un must have.

Ma come possiamo indossarla? ebbene ad ascoltare i guru della moda bisogna dire addio alla camicia ed avvolgersi in un magione, meglio ancora se over, che sdrammatizza la mise e la rende cool che più cool non si può, proprio come proposto da Max Mara.

Insomma, se la parte inferiore è stretta e mette in evidenzia le gambe snelle, quella sopra può anche essere extralarge, ma se la silhouette non è proprio filiforme bisogna utilizzare qualche escamotage per evitare l’effetto “fagotto”. Ad esempio si può il maglione dentro la gonna (vedi Burberry Prorsum) oppure bilanciare con una cintura in vita, per una perfetta e molto femminile clessidra (Frankie Morello).

Le fanatiche del classico possono indossare un pullover a collo altro, ma facendo attenzione a scegliere un colore brillante. Le freddolose si vestiranno a strati con un maglioncino ed un cardigan sopra, rigorosamente in due varianti di nuance (o stampa) diverse, che in più spezza la linea riportando l’attenzione sulla vita, senza bisogno della cintura. L’abbinamento con la felpa, infine, è il modo per abbracciare ben due tendenze.

This slideshow requires JavaScript.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s